Torna la Festa delle Roulotte Itineranti!

FestaDelleRoulotte

A tre anni dalla prima edizione, torna la “2a Festa delle Roulotte Itineranti” che si svolgerà dal 30 aprile al 3 maggio 2020 presso il Camping IL POGGETTO di TROGHI (Firenze) grazie all’iniziativa delle quattro community di riferimento che insieme radunano oltre 10.000 appassionati. La presentazione dell’evento è avvenuta il 18 settembre durante il Salone del Camper 2019.

Presentata durante il Salone del Camper di Parma la seconda edizione della Festa delle Roulotte Itineranti, un evento unico nel suo genere organizzato dalle quattro più importanti community di appassionati del turismo in roulotte. Ancora una volta il forum “Caravan Forum”, l’associazione “InCaravan Club Italia”, l’associazione “A.C.I.T. Tuttocaravan”, il gruppo di Facebook “Viaggi in Roulotte 2.0”, che insieme radunano oltre 10.000 appassionati, uniscono le forze per dar vita a una kermesse di tre giorni la cui missione è quella di condividere esperienze, conoscenza e passione con neofiti, esperti ma anche e soprattutto con chi non conosce questo modo di fare turismo.

«La nostra mission è sicuramente quella di contribuire con passione e impegno al rilancio e alla crescita del settore della caravan con il fine ultimo di rendere la vita del caravanista itinerante italiano un po’ più semplice – dicono gli organizzatori – Vogliamo contribuire a ricostruire una cultura della roulotte, tanto presso gli utenti quanto presso gli addetti ai lavori, supportando anche il rilancio economico del settore».

FestaDelleRoulotte
I relatori

Tra gli obiettivi che gli organizzatori si sono posti vi è proprio quello di rilanciare e far crescere il settore, risolvendo il maggior numero possibile di problematiche pratiche che il caravanista itinerante incontra. In Italia, infatti, il settore turistico non è disciplinato da una normativa nazionale condivisa, essendo questa materia demandata alla competenza specifica dell’amministrazione regionale, che risulta essere fortemente eterogenea, se non addirittura inesistente in alcune Regioni.
Tre sono i punti nevralgici su cui sarebbe necessario un intervento al più presto:
• L’accesso delle caravan alle aree di sosta, ad oggi ancora spesso precluso per via di regolamenti comunali atti a contrastare il nomadismo oppure per scelta del gestore.
• Il rialzo dei limiti di velocità sulle autostrade Italiane per i rimorchi leggeri, così come già è avvenuto in molti paesi comunitari.
• L’introduzione di regole comuni per le revisioni, ad oggi possibili quasi esclusivamente presso le Motorizzazioni, con tempi di attesa lunghi e a discapito di altri servizi.

«Per noi i vantaggi rispetto ad altri veicoli per praticare il turismo itinerante sono evidenti – dicono ancora gli organizzatori – Rispetto a un camper, per esempio, il costo iniziale di acquisto è più accessibile e anche la manutenzione ha costi inferiori. Si ha un’automobile a disposizione per muoversi agilmente sul territorio, lasciando la caravan in campeggio. Anche l’abitabilità interna è superiore perché non c’è spazio dedicato alla cabina di guida. Oggi poi esistono dei motori elettrici da montare sulle ruote della caravan che permettono di teleguidarla per parcheggiarla nella piazzola o agganciarla all’auto».

L’appuntamento con la “2a Festa delle Roulotte Itineranti” è dal 30 aprile al 3 maggio 2020 al Camping Village Il Poggetto (Via Il Poggetto 143 – 50067 Troghi – Firenze), una struttura immersa nella campagna tra gli uliveti e le vigne del Chianti, nel cuore della Toscana, ma al tempo stesso a due passi da Firenze. Alla Festa sono invitati anche giornalisti, concessionari, produttori, proprietari di campeggi e tutti coloro che ruotano intorno a questo mondo.

La roulotte rappresenta per noi una scelta libera, avvincente, incurante della moda, ecologica, dinamica, flessibile, adatta alle famiglie – dicono gli organizzatori – Spesso, però, manca la conoscenza approfondita del mezzo e delle sue caratteristiche, delle normative e delle potenzialità del viaggiare in caravan, anche da parte di chi propone questi veicoli ai clienti, e questo rende l’approccio di nuovi equipaggi alle sei ruote non immediato. L’evento, che sarà una straordinaria occasione per ritrovarci tutti insieme in una grande festa, nasce dal desiderio di diffondere la conoscenza della roulotte e delle sue potenzialità”.

PER INFORMAZIONI: festaroulotte@gmail.com

FestaDelleRoulotte
La presentazione al Salone del Camper

 

1 Commento

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Digita il tuo nome qui